Come Controllare Partizione e Correggere Errori?
C'è uno studente di laurea in mezzo a un importante progetto con una scadenza e, come di solito, il suo computer si è schiantato nel peggiore dei tempi possibili. Ha provato disperatamente di eseguire il backup dei suoi dati e salva il hard disk, ma continuava a ricevere il messaggio di "ridondanza ciclica" senza sapere che cosa sia. Più tardi, lo sa con la ricerca su Internet. Indica un punto negativo su un hard disk o all'interno di un file se è visibile durante un processo di backup dei file. In tal caso, è bene controllare il disco per errore e correggerlo. Altrimenti, accadrà qualcosa di molto peggio. Come è anche per lo studente, prima di conoscere il significato esatto del messaggio, ogni volta che ha avviato il suo computer, anche in modalità sicura, più dati sono stati persi fino al punto in cui era quasi impossibile avviarlo a tutti ultima volta. Se avesse controllato i dischi prima del backup, il disastro non gli sarebbe capitato. Per la sua situazione, ci possono essere alcuni virus nel suo disco e anche i virus sono stati supportati durante la sua operazione.
È importante verificare l'errore prima di altre operazioni di gestione delle partizioni
Per eseguire operazioni di disco quali la partizione di ridimensionamento, partizione divisa o fusione di partizione in modo sicuro e sicuro, è necessario controllare in anticipo la partizione. La funzione principale di Verificare Partizione è trovare errori nel file system per garantire l'integrità dei dati. Se il programma trova errori su una partizione durante il processo di verifica, il file system potrebbe essere danneggiato e di conseguenza non è possibile eseguire in modo corretto la operazione di ridimensionare/dividere/fondere su quella partizione. Con l'aiuto della funzione di controllo delle partizioni, è possibile trovare gli errori nel tempo e trovare un rimedio. (Suggerimenti: AOMEI Partition Assistant fornisce non solo la funzionalità per trovare errori, ma anche il servizio per risolvere il problema.)
Prima di fare
Questa funzionalità può essere utilizzata solo su una partizione formattata.
Assicurarsi che non sia in uso un'applicazione aggiuntiva prima di controllare la partizione poiché l'applicazione potrebbe essere bloccata accidentalmente se AOMEI Partition Assistant lo ha percepito. Inoltre, per i migliori risultati, non utilizzare il computer per altre attività durante la verifica degli errori.
Suggerimenti: Questa operazione può controllare la partizione con il suo contenuto intatto.
Per controllare partizione
Certo, devi scaricare, installare e lanciare AOMEI Partition Assistant prima di iniziare.
Passo 1. Fa clic con il pulsante destro del mouse sulla partizione che si desidera controllare e scegliere Avanzato -> Controllare Partizione.
Controllare la partizione
Passo 2. Seleziona il modo di verificare gli errori da eseguire. Ci sono 3 opzioni:
Controlla la partizione e correggere errori in questa partizione utilizzando chkdsk.exe
Controllare la partizione per errori utilizzando chkdsk.exe
Verificare se il settore è difettoso sulla partizione
La prima opzione non solo scopre le parti sbagliate nella partizione ma si occupa anche di esse; La seconda scelta ottiene solo gli errori mentre l'ultimo vi dirà solo se c'è un settore danneggiato nella partizione. Dal primo all'ultimo, i livelli di requisiti diminuiscono, quindi il tempo che costa diminuire. In questo caso si sceglie l'impostazione predefinita (la seconda opzione). Dopo di che, fai clic su OK per continuare.
Metodi di controllo
Passo 3. L'operazione verrà completata correttamente in pochi secondi o minuti. Quando è in funzione, è possibile visualizzare il livello di passaggio della barra di elaborazione nella finestra a comparsa. Fa clic OK per completare questa operazione.
Controllo delle partizioni
Per controllare e correggere la partizione
Se non solo vuoi controllare una partizione, ma si desidera risolvere il problema anche se c'è qualche errore nella partizione, è necessario studiare attentamente le seguenti operazioni con cui le cose da fare sono leggermente diverse da quelle precedenti.
Le fasi di fissaggio della partizione sono ugualmente identiche alla partizione di controllo. Tuttavia, il passaggio 2 è leggermente diverso. Quando si dirige verso il passo 2, scelga Controlla la partizione e ripari gli errori con utilizzando chkdsk.exe. Il resto dei passaggi è lo stesso di quelli sopra menzionati.
Controllare e correggere la partizione
Nota:
È possibile utilizzare chkdsk.exe per controllare la partizione che dispone solo di una lettera di unità. Per la partizione senza lettere di unità, ovvero lo spazio non allocato, dovrebbe essere etichettato prima di poterlo controllare.
A seconda delle dimensioni dell'unità, potrebbero essere necessari alcuni minuti.
Per Verificare se il settore è difettoso sulla partizione, le fasi di funzionamento sono simili a quelle coinvolte in precedenza. Le piccole differenze sono che dovresti sceglieree Verificare se il settore è difettoso sulla partizione nel secondo passo e quando si fa clic OK, una finestra si apre per confermare la decisione presa. In questo momento, è sufficiente premere il pulsante Start per iniziare l'operazione. Vi mostrerà come sta andando e molti dettagli come dove i settori difettosi si trovano e il tempo che ha già costato. Questa opzione è la più veloce dei tre. Tuttavia, è possibile farlo molto più veloce da ticchettio Controllo Veloce nella finestra pop-out.