Ulteriori Informazioni su Come Creare Unità USB Avvio Windows 10/8/7 con AOMEI Partition Assistant

Con il tempo passa, le domande degli utenti per BYOD (Bring Your Own Device) è diventata sempre più comune. Per soddisfare i requisiti degli utenti, Microsoft ha rilasciato una nuova funzionalità denominata Windows To Go nella versione Enterprise di Windows 8/8.1 e Windows 10. Questa nuova funzionalità consente agli utenti di avviare Windows 10/8/8.1 da un'unità flash certificata USB. In questo modo, gli utenti possono distribuire il proprio ambiente di lavoro in qualsiasi computer. Pertanto, gli utenti possono creare facilmente Windows 10/8 bootable USB con questa fantastica funzione offerta da Microsoft.

Tuttavia, se non sei un utente di Windows 10/8/8.1 Unlimited Edizione, non sei in grado di beneficiare di wintogo. Fortunatamente, AOMEI Partition Assistant consente agli utenti di creare un'unità flash USB avviabile da file Windows 10/8/7 ISO o ESD, anche se non si dispone di Enterprise di Windows 10/8/8.1 né di un USB certificato (per creare win2go con Windows incorporato in funzione, è necessario un USB specializzato per far andare Windows).

Prima di guidare il processo di come creare un'unità di avvio USB Windows 10/8/7, è necessario conoscere alcuni requisiti e suggerimenti elencati di seguito:

  • È necessario preparare un'unità USB da 13 GB o superiore. Inoltre, potrebbe essere hard disk USB esterno o SSD.
  • È necessario preparare un disco di installazione di Windows 7, Windows 10 o Windows 8, un file ISO o un file ESD.
Suggerimenti:
  • È possibile creare Windows 10/8/7 per avviare USB su qualsiasi sistema operativo Windows installato dal computer, senza necessità di essere Windows 10/8 Unlimited Edizione.
  • Maggiore è l'unità USB, migliore sarà il risultato. Nel frattempo, sono consigliate le unità USB 3.0 certificate provenienti da venditori come IronKey, Kingston, Spyrus e altri.
  • Se hai un disco di installazione di Windows 10, Windows 8 o Windows 7, è possibile inserirlo direttamente in CD / DVD-ROM e quindi continua.
  • Se hai un file di installazione di Windows 10, Windows 8 o Windows 7 ISO/ESD, estrarla in un luogo appropriato con WinRAR o WinZIP, o montarlo come unità virtuale utilizzando programma di montaggio o software di masterizzazione di terze parti come DAEMON Tools Light.

AOMEI Partizione Assistè un programma di gestione delle partizioni professionale e potente che può anche creare Windows per andare per gli utenti del computer. AOMEI Windows to go è uguale a quello di Microsoft Windows per andare e il loro ambiente è uguale. Inoltre, AOMEI Partition Assistant consente agli utenti di eseguire Wintogo su qualsiasi sistema Windows, compresi Windows 7 e Windows 8/10 edizioni non aziendali, solo se gli utenti dispongono di un file di installazione Windows 10, Windows 8 o Windows 7, file ISO o ESD.

AOMEI Partition Assistant disco partizione windows to go

Passo 1: Inserire unità USB in una porta USB 3.0 o USB 2.0 del computer. Assicurarsi che sia rilevata dalla macchina.

Passo 2: Scarica, installa, e lancia AOMEI Partition Assistant. Il programma visualizzerà automaticamente l'unità USB e qui è Disco 1. E poi, fai clic "Windows To Go Creatore" nel lato sinistro.

Windows To Go Creator

Passo 3: Nella finestra popup, se il programma non rileva automaticamente file di installazione di Windows 10, Windows 8 o Windows 7 o file ISO, fai clic su "Ricaricare" per selezionare manualmente. Dopo di che, fai clic su "OK" per continuare.

Browse Windows 10/8 Image ISO
Seleziona File di installazione di Windows 10/8

Passo 4: Fa clic "Procedere". Il programma ti informerà su qualcosa di importante. I dati di questa unità USB verranno eliminati e la partizione sull'unità USB verrà formattata come file system NTFS. Per eseguire il backup dei dati, programma di backup gratis, come AOMEI Backupper Standard, è raccomandato. Dopo aver fatto clic su "Sì", crea l'unità USB avviabile Windows 10/8/7.

Nota prima della creazione

Quando attività è completato, è possibile collegare l'unità di avvio USB Windows 10, Windows 8 o Windows 7 in qualsiasi computer con qualsiasi sistema operativo in qualsiasi luogo, immettere l'impostazione del BIOS e modificare l'ordine di avvio del firmware prima su USB e salvare. Dopo di che, si avvia in Windows 10, Windows 8 o Windows 7. A proposito, AOMEI Windows To Go Creatore supporta anche l'installazione di Windows 10, Windows 8 o Windows 7 sull'unità USB.

Quindi, per godere degli spazi di lavoro portatili, se sei utente di Windows 10, 8 o 8.1 Unlimited Edizione, utilizza semplicemente Windows To Go incassato per creare facilmente l'unità USB avviabile Windows 10/8; Se no, puoi provare AOMEI Partition Assistant. Non importa quale scelta, Windows 10/8 bootable USB rende possibile BYOD.

Suggerimenti

  • Se è stato creato con successo wintogo ei file sono presenti nel USB, ma non si avvia solo dopo aver modificato l'ordine di avvio, è possibile provare a creare win2go e ricostruire MBR dell'unità flash USB con AOMEI Partition Assistant.
  • Se il sistema di origine crea con Windows to go con avviato su UEFI, USB avvio creato funziona con il firmware UEFI.

Potrebbe Piacerti Anche: